I luoghi preferiti dalle donne per tradire

Donne e tradimento: quali sono i luoghi preferiti dalle donne per tradire? Neanche a dirlo, difficile a credersi, ma le donne che tradiscono diventano sempre di più: una maggiore emancipazione femminile ha sicuramente contribuito ad alimentare un fenomeno parecchio diffuso, non solo negli ultimi anni, ma anche in precedenza, quando il tradimento femminile era per lo più visto come un tabù e pertanto se ne parlava davvero pochissimo.

Al giorno d’oggi, invece, le donne che tradiscono sono sempre di più, ma forse bisognerebbe dire che i luoghi e le possibilità concrete che favoriscono il tradimento anche per l’essere femminile sono aumentati a dismisura: ma quali sono, quindi, i luoghi in cui è più facile cogliere sul fatto la propria donna?

Prima di tutto, un consiglio: il fatto che i tradimenti siano aumentati non significa necessariamente che anche la tua donna ti tradisce. Significa semplicemente che il tradimento è diventato parte integrante della vita di coppia molto più di quanto non accadesse un ventennio fa, anche in virtù del fatto che le occasioni per tradire – non solo da parte della donna – sono tendenzialmente aumentate. Quindi, per mantenere il rapporto davvero sano è sempre meglio evitare di andare a scavare dove non abbiamo alcun motivo per temere: può essere, invece, efficace farlo se i motivi esistono davvero.

In ogni caso, abbiamo pensato ad una breve lista di luoghi in cui per una donna può essere più facile tradire:

  1. Il pensiero: non stiamo scherzando! Una donna tradisce prima con mente e pensiero, e solo dopo con il corpo. Per questo motivo, se vogliamo evitare che il nostro rapporto vada in malora, cerchiamo di valutare se nel nostro comportamento c’è qualcosa di sbagliato che possa indurre la nostra donna a cercare altrove quelle attenzioni che mancano da parte nostra: il modo migliore per tenersi stretto un amore è non far mancare nulla!
  2. Il web, Internet, la rete: ha tanti nomi, ma il sistema è sempre lo stesso. Una donna inizia a sentirsi poco attraente per il proprio uomo perché il marito/fidanzato/compagno le rivolge sempre meno attenzioni, e spesso se lo fa è per denigrarla o per ricordarle quanto era bella e magra dieci anni fa; allora inizia a guardarsi altrove, ed il metodo più giusto e meno rischioso le sembra quello di affidarsi al web, il luogo virtuale dove crede di potersi sentire davvero al sicuro. Siti di incontri? Non solo! Anche semplici social network, forum dedicati alle sue passioni, i luoghi apparentemente più improbabili per un tradimento!
  3. La casa: eh sì, proprio quell’alcova da dove rifuggiamo spesso per inseguire le nostre passioni, convinti che la cara mogliettina se ne starà lì in un angolino ad aspettarci. Poiché né le favole né le principesse incredule esistono, è possibile che una donna che vuol tradire lo faccia nel luogo che le sembra più sicuro, quello dove non andrete mai a cercarla: casa vostra, sicura che rientrerete tardi per la solita ‘partita di calcetto’…
  4. L’ufficio: molte donne che tradiscono lo fanno con persone con cui condividono interessi, passioni, ma anche momenti di noia e di solitudine. Il posto di lavoro è il luogo più insidioso per chi teme i tradimenti, perché tra una chiacchiera ed un caffè, giorno dopo giorno si possono insinuare nella mente della donna strani pensieri sul collega, capo o dipendente, a seconda delle situazioni. E se il pensiero è il primo luogo in cui si tradisce, sarebbe meglio essere più attenti!
  5. Il motel: sì, è il luogo che sembra più assurdo, perché poco romantico, squallido, ecc. Lo sappiamo bene: e lo sanno anche le donne che tradiscono, che scelgono proprio questo luogo perché sono sicure e convinte che qui non le cercherete mai. Attenzione!

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *