I migliori consigli per conquistare una donna

Conquistare una donna, è davvero così difficile come appare? Se ponessimo questa domanda ad un uomo insicuro, pieno di problemi, di ansie e di paure, sicuramente la sua risposta sarebbe affermativa: conquistare una donna è, per questa categoria di uomini, talmente difficile che nella maggior parte dei casi si preferisce arrendersi prima ancora di averci provato.

Molti uomini sono pieni di insicurezze, timori, paure: sono guidati dall’ansia, che non è solo la classica ansia da prestazione ma molto spesso è proprio ansia di non essere all’altezza, vuoi perché una educazione troppo rigida ha in qualche modo degradato il loro io, vuoi perché hanno avuto storie sfortunate con donne inadeguate e, per questo motivo, sono diventati ancora più insicuri.

Se invece guardassimo dall’altra parte del fiume, troveremo uomini forti, sicuri di sé, in grado di porsi degli obiettivi e di rispettarli, anche in fatto di donne: se ponessimo questa stessa domanda ad un uomo del genere, la sua risposta sarebbe negativa. Conquistare una donna è, per un uomo sicuro di sé, molto più semplice di quanto si possa immaginare, quasi come bere un bicchier d’acqua.

Ovviamente, al mondo esistono molti più uomini appartenenti alla seconda categoria che alla prima: ma siamo sicuri che il modo giusto per conquistare una donna sia quello di sedurla e abbandonarla come purtroppo è abitudine diffusa di questa seconda categoria di uomini?

Per non cadere nel corollario dei consigli di una famosa canzone di Marco Ferradini (sì, proprio quello che diceva che i migliori consigli per conquistare una donna sono “Prendi una donna, trattala male, lascia che ti aspetti per ore, non farti vivo e quando la chiami fallo come fosse un favore”), possiamo a gran voce sostenere che per rendere una donna davvero tua – e consapevole e felice di esserlo – non serve cadere in falsi giochetti e meccanismi infantili.

Vediamo, quindi, quali sono i migliori consigli per conquistare una donna:

  1. Mandale rose e poesie, dalle anche spremute di cuore”: certo, dopo aver nominato la nota canzone, non potevamo che rendere omaggio alla parte più bella – soprattutto per una donna – che è proprio quella del corteggiamento. Molti uomini credono che una donna non ami essere corteggiata e che anche lei miri andare al sodo, ma in realtà non è così: anche la donna più sicura di sé e apparentemente meno interessata al corteggiamento rimarrà piacevolmente sorpresa da una poesia, un mazzo di fiori o – per essere più moderni – una canzone dedicata su Facebook, con tanto di tag;
  2. Devi farla ridere: è uno dei comandamenti più importanti che possono fare davvero tua una donna. Non serve inventarsi barzellette o studiare le battute più famose di Aldo, Giovanni e Giacomo, tanto per citare qualcuno. Ma una donna che ride è sicuramente una donna che, grazie a te, è riuscita a dimenticare, anche solo per un attimo, i suoi problemi, le sue paranoie e le sue paturnie: e se proprio sei negato in materia, cerca almeno di rendere leggeri i momenti che trascorrete insieme!
  3. Sii te stesso e naturale: non serve essere ingessati, soprattutto al primo appuntamento – e siamo sicuri che, se avrete seguito questi consigli, il primo appuntamento arriverà presto! Per conquistare davvero una donna bisogna essere naturali, puntare alla semplicità: sì alla galanteria – la portiera della macchina aperta, il vino versato nel bicchiere – ma senza esagerare, perché il rischio che si corre in questo caso è di far sembrare il comportamento appositamente studiato ad hoc per raggiungere un obiettivo. E questo è, senza dubbio, il modo migliore e più azzeccato per far scappare una donna, sempre a patto che tu non sia un gentlemen nato!

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *